Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Oltre 15 mila opportunità di lavoro a Natale nelle Agenzie, ecco le figure richieste
LA RILEVAZIONE

Oltre 15 mila opportunità di lavoro a Natale nelle Agenzie, ecco le figure richieste

lavoro, natale, Sicilia, Economia
In crescita la richiesta di commessi esperti di videogiochi

Banconisti esperti, addetti alla cassa, ma anche personale alberghiero, animatori turistici, esperti di videogiochi e console e specialisti nella creazione di contenuti: sono più di 15 mila le opportunità offerte dalle Agenzie per il Lavoro relative alle attività per il periodo natalizio. Lo rileva Assolavoro, l’Associazione nazionale delle Agenzie per il Lavoro.

Accanto ai settori tipicamente interessati da un picco di assunzioni legato alle festività quali la grande distribuzione, la moda, il lusso, il turismo e il food si registra una rapida crescita della domanda di specialisti della creazione di contenuti digitali e oggetti legati all’Industria 4.0.

Nella Gdo, in particolare, si registra un elevato livello di richieste per magazzinieri, inventaristi, scaffalisti e addetti al confezionamento oltrechè banconisti esperti per i reparti di pescheria e macelleria, addetti alla cassa e all’assistenza clienti. In crescita la richiesta per commessi esperti di videogiochi e console.

In vista del picco per le vacanze invernali si registra un boom di richieste anche per le professioni legate al Turismo: oltre alle figure classiche di questo settore quali animatori, personale alberghiero e personale di terra e di volo per le compagnie aeree sono ricercate professionalità attinenti alla creazione e all’assistenza sui pacchetti viaggi come addetti alle agenzie di viaggio e customer services.

"I contratti di somministrazione stipulati con una Agenzia per il Lavoro prevedono per il lavoratore stessi diritti, stesse tutele e stessa retribuzione di coloro che sono occupati alle dirette dipendenze dell’azienda presso cui si svolge l’attività - sottolinea Assolavoro -. I contratti collegati al periodo natalizio hanno una durata solitamente compresa entro i tre mesi, ma rappresentano l’occasione per fare le prime esperienze o per migliorare la propria condizione di lavoro, oltre che per avviare percorsi verso la stabilizzazione. Solitamente si richiede disponibilità a lavorare su turni e nei giorni festivi, flessibilità negli orari, buona conoscenza di almeno una lingua straniera".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook