Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Carlo Bonomi designato presidente di Confindustria, battuta Licia Mattioli
ROMA

Carlo Bonomi designato presidente di Confindustria, battuta Licia Mattioli

Carlo Bonomi è stato designato presidente di Confindustria. Vince così la sfida del voto del Consiglio Generale di via dell'Astronomia con Licia Mattioli. Per l'elezione definitiva andrà ora al voto dell'assemblea privata prevista per il 20 maggio.

È iniziata puntuale, intorno alle dieci, in un clima inedito per l'emergenza Covid-19, il Consiglio Generale di Confindustria che all'ordine del giorno ha avuto il voto per la designazione del prossimo presidente dell'associazione degli industriali.

In via dell'Astronomia erano fisicamente presenti in tutto circa una decina di persone, con il presidente Vincenzo Boccia (arrivato alla fine dei quattro anni di un mandato che per statuto non è rinnovabile) e la dg Marcella Panucci. Da Torino e da Milano sono arrivati i due candidati alla successione, la vicepresidente Licia Mattioli ed il presidente di Assolombarda Carlo Bonomi.

Tutti i presenti indossavano mascherina e guanti. La riunione con i circa 180 componenti del 'parlamentino' degli industriali è stata in videoconferenza. Ed è tramite una piattaforma informatica che si è tenuto il voto. Il presidente designato, come già detto, andrà al voto dell'assemblea prevista il 20 maggio per l'elezione finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook