Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di emergenza, prorogata la scadenza per le domande: ecco la nuova data
INPS

Reddito di emergenza, prorogata la scadenza per le domande: ecco la nuova data

Prorogata al 31 luglio la possibilità di fare domanda per richiedere il reddito di emergenza all'Inps. La scadenza, inizialmente fissata per il 30 giugno, è stata quindi prorogata sulla base di quanto previsto del Dpcm del 15 giugno.

Nessun cambiamento per quanto riguarda la durata: il Rem sarà riconosciuto per due mesi e l'importo andrà da un minimo di 400 euro ad un massimo di 840 euro. Coloro che hanno i requisiti per richiederlo possono inoltrare la richiesta anche tramite i Caf.

Altra modalità per presentare domanda è tramite il sito internet del'Inps, con autenticazione tramite Pin, Spid, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità elettronica.

I requisiti per richiedere il sussidio sono i seguenti: residenza in Italia; reddito familiare, nel mese di aprile 2020, inferiore all'ammontare del beneficio; un valore del patrimonio mobiliare familiare (con riferimento all’anno 2019) inferiore a 10.000 euro; valore Isee inferiore a 15.000 euro e attestato da Dsu valida al momento della presentazione della domanda.

La soglia è accresciuta di 5.000 euro nei seguenti casi: per ogni componente successivo al primo (fino a un massimo di 20.000 euro) e in presenza di un componente in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza come definite ai fini Isee.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook