Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Società Editrice Sud, riconfermato il Cda nel segno della continuità. Rinnovato impegno per lo sviluppo tecnologico
EDITORIA

Società Editrice Sud, riconfermato il Cda nel segno della continuità. Rinnovato impegno per lo sviluppo tecnologico

L’assemblea dei soci della SES Società Editrice Sud SpA, all’unanimità, ha nominato il nuovo consiglio d’amministrazione per il triennio 2021/2023. Il Cda ha poi confermato Lino Morgante presidente e amministratore delegato, Antonino Ardizzone ed Enrico Benaglio vicepresidenti. Consiglieri Duilio Calarco, Domenico Ciancio, Giuseppe Ilacqua, Dario Latella, Katia Morgante e Francesco Pulejo. Il collegio sindacale sarà composto da Salvatore Cacace, presidente, Domenico Santamaura e Stefano Frattini.

Lino Morgante, messinese, laureato in Giurisprudenza all'Università di Messina, fu assunto nel 1986 nella redazione di Gazzetta del Sud dove ha maturato un'ampia esperienza nei diversi settori e gradi della carriera giornalistica: dal 2012 riveste la carica di direttore editoriale e amministratore delegato della Società Editrice Sud S.p.A, della quale è stato nominato presidente nel 2019. Morgante è anche presidente della Fondazione Bonino-Pulejo, azionista di maggioranza di SES. Il Cda ha riconosciuto e confermato la linea programmatica e gli obiettivi societari, incentrati soprattutto sull'investimento tecnologico volto a consolidare i canali tradizionali e a sviluppare in particolare quelli digitali. Tra i risultati più rilevanti, il significativo incremento di contatti registrato negli ultimi mesi dal sito web del quotidiano gazzettadelsud.it. (da 2,6 milioni di utenti a 10,9 milioni, pari al +319%).

Anche l’assemblea della controllata Editoriale Poligrafica Giornale di Sicilia ha proceduto al rinnovo del Cda per il triennio 21/23 che risulta così composto: Lino Morgante presidente e amministratore delegato, consiglieri Enrico Benaglio, Calogero Di Carlo, Giuseppe Ilacqua e Francesco Pulejo. Collegio sindacale: Franco Vermiglio, presidente, Antonello Cosenz, Orazio Miloro. Il nuovo Cda ha nominato quale direttore responsabile dello storico quotidiano di Palermo il giornalista Marco Romano, dal 2017 vicedirettore responsabile con esperienza ultraventennale nella redazione di Via Lincoln, dov'è stato cronista politico e responsabile della Cronaca di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook