Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Caro bollette, 200mila anziani "rischiano il pignoramento della pensione"
ENERGIA

Caro bollette, 200mila anziani "rischiano il pignoramento della pensione"

«Duecentomila anziani rischiano il pignoramento della pensione a causa del caro-energia e dell’inflazione. La nostra proposta è di alzare la soglia sotto la quale gli assegni dei nostri papà e delle nostre mamme non possono essere pignorati. E’ una questione di giustizia sociale».

Lo afferma il senatore Antonio De Poli, che, commentando le stime pubblicate ieri sul Messaggero, aggiunge: «Non possiamo permettercelo. Abbiamo il dovere di tutelare le fasce sociali più deboli dalla morsa dei rincari. Le tariffe energetiche sono diventate insostenibili per chi ha una pensione di 500 o 600 euro. Se il Governo non interviene, queste persone saranno costrette a scegliere se pagare le bollette o fare la spesa al supermercato e pagare l’affitto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook