Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE PREVISIONI

Meteo, colpo di coda dell'inverno: tornano freddo e piogge in Calabria e Sicilia

Dopo una lunga serie di giornate calde e quasi primaverili, l’inverno sferra un colpo di coda, con venti forti, un sensibile calo delle temperature a partire da martedì e aria fredda in arrivo. Previste all’inizio della settimana anche pioggia e neve fino a quote collinari nel Centro-Sud.

«Un intenso fronte freddo in avvicinamento dall’Europa Centrale scavalcherà le Alpi lunedì mattina e attraverserà le regioni centrali italiane durante il pomeriggio», rilevano i meteorologi di Meteo Expert. Tra lunedì e martedì mattina la perturbazione interesserà anche il Sud e la Sicilia, con alcuni rovesci e un sensibile rinforzo dei venti, a cui farà seguito un marcato calo delle temperature.

Per lunedì si prevede cielo nuvoloso lungo l’alto Adriatico, al Centro e in Sardegna; deboli nevicate nelle aree alpine di confine e rovesci sul Veneto meridionale, in Romagna e al Centro. La sera piogge anche in Campania e sul nord della Puglia. Venti in deciso rinforzo su tutte le regioni. Piogge e vento anche per martedì e mercoledì è atteso un
ulteriore peggioramento. Di seguito le previsioni dettagliate per i prossimi giorni.

LUNEDÌ 11 MARZO: al Nord nubi su Alpi, Nordest e Romagna con rovesci e neve in calo fino a 700m; fenomeni in esaurimento serale. Meglio altrove. Temperature in calo la sera, massime tra 14 e 15. Al Centro peggiora su Adriatico, dorsale e zone interne tirreniche con piogge, temporali e neve in calo fino a 1100m. Meglio altrove. Temperature in calo dalla sera, massime tra 15 e 18. Al Sud graduale peggioramento da nord tra pomeriggio e sera con piogge, temporali e neve in Appennino. Temperature in calo dalla sera, massime tra 15 e 19.

MARTEDÌ 12 MARZO: al Nord bella giornata di sole su tutti i settori, ma con tendenza entro sera a velature a partire dalle Alpi occidentali verso est. Temperature in calo, massime tra 11 e 14. Al Centro residue nubi al mattino e piovaschi sull'Abruzzo con neve dai 400m, in prevalenza sereno o poco nuvoloso sulle altre regioni. Temperature in calo, massime tra 10 e 15. Al Sud inizialmente instabile con piogge, temporali e nevicate in Appennino dai 600m. Migliora gradualmente dal pomeriggio. Temperature in calo, massime tra 11 e 13.

MERCOLEDÌ 13 MARZO: al Nord nubi irregolari su Triveneto ed Emilia Romagna con qualche pioggia o nevicata dai 1200m, più soleggiato sulle rimanenti regioni. Temperature stabili, massime tra 10 e 14. Al Centro peggiora su Sardegna e regioni tirreniche, con piogge in estensione fino al versante adriatico entro sera. Neve dai 1300m. Temperature in rialzo, massime tra 13 e 16. Al Sud avvio soleggiato, dal pomeriggio peggiora in Campania con piogge dirette ad alta Puglia, Calabria e nord Sicilia. Temperature in rialzo, massime tra 12 e 15.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook