Martedì, 25 Settembre 2018

Migranti: Oettinger, 6 miliardi per Africa cifra realistica

BRUXELLES - Affrontare le cause della migrazione "richiede maggiori fondi e maggiore azione", anche sul Trust Fund per l'Africa, che se fosse riempito consentirebbe di partire già dal prossimo anno "per dare assistenza ai campi che si occupano di rifugiati". E i 6 miliardi di investimenti in Africa proposti dal presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani "sono una cifra realistica". Lo ha detto il commissario al bilancio Gunter Oettinger facendo il punto sulla proposta della Commissione Ue per il prossimo bilancio pluriennale Ue 2021-2027.

 

Oettinger ha spiegato che già solo rafforzare il personale di Frontex richiede un aumento di entrate, e che quindi "da parte di tutti deve essere maggiore disponibilità a contribuire". Per il commissario bisogna investire "nei Paesi dove abbiamo una controparte credibile e sicura, cioè dove si possa essere sicuri che in un villaggio possano essere ospitati migranti".

 

All'inizio, ha ricordato, l'accordo con la Turchia aveva un miliardo di fondi Ue e il resto degli Stati, ora per l'Africa "dobbiamo vedere cosa trovare nel nostro bilancio, poi chiederemo agli Stati di investire di nuovo a seconda del numero di migranti" coinvolti nei progetti. In generale, i 6 miliardi della proposta di Tajani "saranno realistici, ma dipende poi dal numero di progetti sostenibili e dal numero di migranti".

 

La Commissione europea valuta la possibilità di lavorare ad intese con Marocco, Tunisia e Niger, sul modello dell'accordo Ue-Turchia, per gestire i flussi migratori sulla rotta del Mediterraneo centrale. Si apprende da più fonti diplomatiche, a Lussemburgo. L'ipotesi è stata presentata stamani durante un Coreper dedicato ai Balcani. Tra le altre idee, anche quella di approfondire la possibilità di realizzare centri di sbarco nei Paesi terzi col supporto di Oim e Unhcr. A questo scopo è in preparazione un documento, in vista del vertice. Inoltre la Commissione europea punta ad accrescere fino al 70% il tasso dei rimpatri entro il 2019.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X