Mercoledì, 26 Settembre 2018

Brexit: Parlamento Ue preoccupato per regolarizzazioni in Gb

BRUXELLES - Il Gruppo direttivo del Parlamento europeo sulla Brexit, in una nota congiunta, esprime "profonda preoccupazione per le notizie secondo cui il ministero dell'Interno del Regno Unito sta valutando di procedere in ordine alfabetico, per la regolarizzazione dello status dei cittadini dell'Ue". "Tale approccio - si legge - sarebbe complicato, arbitrario e potrebbe creare inutili confusioni e incertezze per milioni di cittadini dell'Unione che vivono già in un limbo. Quanti si trovano in fondo all'alfabeto potrebbero non vedere il proprio status confermato prima della fine del 2020 o anche oltre. Questo sarebbe intollerabile e contrario allo spirito delle rassicurazioni ricevute in precedenza".

 

"Ribadiamo la convinzione - conclude la nota - che lo schema di registrazione del Regno Unito debba essere semplice, equo, gratuito e fornire certezza ai cittadini dell'Ue".

 

Intanto oggi a Bruxelles riprende un nuovo round negoziale, a livello tecnico, sulla Brexit. In particolare, gli esperti discutono di frontiere irlandesi (tra i principali nodi sul tavolo), e la relazione futura tra l'Ue e Londra.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X