Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
ANKARA

Turchia, quasi 6mila migranti bloccati alla frontiera

Le autorità in Turchia hanno fermato nell'ultima settimana 5.979 persone che cercavano di attraversare le frontiere con l'Unione europea o di entrare nel Paese senza regolari documenti.

Tra queste, 791 sono quelle intercettate in mare. Lo rende noto il ministero degli Interni, secondo cui nello stesso periodo sono inoltre stati arrestati 178 presunti trafficanti di esseri umani.

Dal contestato accordo con Bruxelles del marzo 2016, il numero di migranti e rifugiati che dalla Turchia raggiungono quotidianamente l'Ue, soprattutto la Grecia, si è ridotto notevolmente.

Si confermano però in aumento le cifre di coloro che risultano bloccati nei tentativi di traversata. Nei primi 8 mesi dell'anno, le autorità di Ankara hanno registrato un aumento del 37% rispetto allo stesso periodo del 2017

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook