Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
NEW YORK

Casa degli orrori in Texas, 4 bambini chiusi in una gabbia per cani

bambini, casa degli orrori, gabbia per cani, texas, Sicilia, Mondo
Polizia americana

Erano rinchiusi in una gabbia per cani in una proprietà del Texas, una vera e propria casa degli orrori, i quattro bambini, tra uno e cinque anni, trovati dagli agenti della polizia.

I piccoli, tre maschietti e una femminuccia, sono stati trovati dopo l'intervento di alcuni agenti giunti sul posto in seguito ad una lite domestica. Mentre le autorità parlavano con un uomo e una donna hanno sentito il rumore dei bambini proveniente da un granaio.

Sono ancora in corso gli accertamenti ma la donna è presumibilmente la madre di tre dei piccoli, mentre l'uomo è padre di un altro. I bambini erano in una gabbia grande poco più di un metro quadrato ed erano a malapena vestiti, sporchi, malnutriti e disidratati, nonostante attorno ci fosse cibo a sufficienza.

Nel locale c'era anche un frigorifero tenuto sotto chiave. L'uomo e la donna devono rispondere di maltrattamento di minori. I piccoli non sono in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook