Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Brexit, spunta l'ipotesi di un rinvio in attesa di accordi con l'Ue
GRAN BRETAGNA

Brexit, spunta l'ipotesi di un rinvio in attesa di accordi con l'Ue

Theresa May sta valutando di rinviare la Brexit per evitare che il Regno Unito il 29 marzo lasci l’Unione Europea senza accordo: lo scrive l’agenzia Bloomberg, citando persone ben informate.

Il primo ministro dovrebbe sottoporre la questione nel delicata riunione a Downing Street in programma stamane, una riunione in cui rischia la rivolta e le dimissioni in massa dei ministri 'Remain' e che è stata convocata con un unico tema all’ordine del giorno: la Brexit.

Se otterrà il 'via liberà dell’esecutivo, la premier, annuncerà le conclusioni in Parlamento, quando più tardi parlerà a Westminster.

Il rinvio sarebbe una assoluta novità per la premier britannica, che ha trascorso gli ultimi due anni insistendo sul fatto che il Regno Unito lascerà l’Ue nei tempi previsti e che comunque sarebbe intenzionata a cercare fino all’ultimo un accordo di uscita con Bruxelles, che possa piacere anche ai deputati a Londra.

In una situazione di impasse dalla quale non si vede via di uscita, lunedì c'è stata un’altra inversione a U nella politica britannica: il leader dell’opposizione laburista, Jeremy Corbyn, ha deciso di sostenere un secondo referendum sulla Brexit.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook