Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La Cina punta al calcio, si praticherà fin dalle scuole materne
SPORT

La Cina punta al calcio, si praticherà fin dalle scuole materne

calcio, cina, Sicilia, Mondo
calcio

Il calcio in Cina si praticherà fin dalle scuole scuole materne. Secondo un progetto pilota del ministero dell’Educazione a livello provinciale, fino a 200 asili potranno essere scelti per la promozione del calcio e il suo insegnamento come parte di un progetto più ampio svelato nel 2016 che punta a diffondere questo sport dai più giovani info agli adulti.

L’obiettivo è quello di arrivare entro la fine del decennio a circa 50 milioni di bambini e di adulti praticanti di questo sport di cui lo stesso presidente, Xi Jinping, si dichiara un appassionato.

I centri dovranno puntare all’insegnamento del gioco del calcio e alla promozione del benessere fisico e mentale dando la priorità alla sicurezza e alla salute, attraverso vari esercizi, tra cui la corsa, l’arrampicata e il gioco con la palla, per promuovere le attività sportive di base. Già oggi sono oltre 20 mila le scuole elementari medie e superiori che offrono l’insegnamento del calcio, e rappresentano un pilastro del programma di diffusione del calcio voluto dal governo centrale.

La Cina ha obiettivi ambiziosi nel calcio: nonostante due sole partecipazioni a un mondiale, nel 2002 e nel 2010, il governo cinese punta in futuro a ospitare un Campionato del Mondo e a vincerlo.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook