Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA CRISI

Libia, l'Unione Europea chiede il cessate il fuoco a Tripoli

L’Unione europea e i suoi Stati membri «chiedono a tutte le parti di cessare immediatamente tutte le operazioni militari» nei pressi della capitale libica Tripoli.

«L'Esercito nazionale libico e tutte le forze che si sono trasferite a Tripoli o nelle sue vicinanze devono ritirarsi e le tregue umanitarie chieste dall’Onu devono essere rispettate». E’ quanto si legge in una dichiarazione congiunta dell’Ue sulla crisi libica.

L’Ue chiede inoltre ai partner internazionali e regionali di «esercitare la loro influenza e inviare un messaggio inequivocabile alle parti coinvolte che non esiste una soluzione militare alla crisi, ma solo politica».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook