Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TRIPOLI

Scontri in Libia, l'Oms: "Finora 376 morti e 45 mila sfollati"

E’ salito a 376 il numero dei morti e a 1.822 quello dei feriti dall’inizio degli scontri a Tripoli e dintorni, il 4 aprile scorso.

Lo ha reso noto su twitter l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) in Libia, aggiungendo di «unirsi all’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (Ocha) e ad altre organizzazioni nel chiedere un immediato cessate il fuoco».

Sono 45.200 intanto gli sfollati dall’inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni, secondo l’Ocha in un aggiornamento sulla situazione. Sono 3.340 i rifugiati e migranti intrappolati in centri di detenzione situati in aree colpite dai combattimenti o in aree a rischio di conflitto armato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook