Giovedì, 18 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
SCOPPIA IL CASO

Nasce Archie, giornalista della Bbc lo paragona ad una scimmia: licenziato

Il giornalista britannico Danny Baker è stato licenziato dalla Bbc dopo che ha twittato una fotografia in bianco e nero di una coppia che tiene per mano uno scimpanzé vestito come una persona, assieme alla scritta: "Il Royal baby lascia l'ospedale".

Le accuse di razzismo sono immediatamente piovute sul suo profilo e sulla Bbc, tre giorni dopo la nascita di Archie Harrison, primogenito dell'afrodiscendente Meghan Markle e del principe Harry. Il 61enne Baker si è poi scusato, cancellando l'immagine. Bbc lo ha rimosso dall'incarico di presentatore di Radio 5 Live:

"E' stato un grave errore di valutazione, va contro i valori che, come emittente, vogliamo incarnare. Danny è un brillante giornalista, ma non presenterà più lo show settimanale con noi". Baker, che si era affermato come commentatore di musica nell'era punk iniziando la carriera nel 1989 e lavorando anche in tv, ha accusato Bbc di averlo "gettato sotto un bus".

Le implicazioni razziste, ha affermato, "non mi sono mai venute in mente, perché la mia mente è sana", "avrei usato la stessa stupida immagine per qualsiasi altra nascita reale o figlio di Boris Johnson o di chiunque altro vicino a me. È un'immagine divertente". Non condivide affatto questa posizione la news anchor Charlene White, per cui il tweet è "inaccettabile":

"Pubblicare una foto che descrive un neonato di tre giorni di discendenza mista come una scimmia, poi dire che era uno scherzo? Questo è pregiudizio vecchio stile ed è razzismo al suo massimo".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook