Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
AFGHANISTAN

Attacco kamikaze in un banchetto nuziale a Kabul, è strage: almeno 63 morti

Almeno 63 persone sono morte e altre 182 sono rimaste ferite in un attentato compiuto ieri da un terrorista kamikaze durante una festa di matrimonio vicino a Kabul. "Tutte le persone uccise e ferite sono civili. Tra le vittime ci sono anche donne e bambini", ha comunicato oggi il ministero degli Interni afgano.

L'esplosione è avvenuta all'interno di una sala per matrimoni nella parte occidentale della capitale intorno alle 22:30 ora locale (le 20 in Italia).

Testimoni oculari hanno riferito all'Ansa che l'attentatore suicida ha fatto detonare i suoi esplosivi tra gli ospiti all'interno della sala.  L’Isis in Afghanistan ha rivendicato la responsabilità dell’attacco. I talebani hanno condannato il prendere di mira eventi come questo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook