Venerdì, 10 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tre soldati russi uccisi in Siria
LA GUERRA

Tre soldati russi uccisi in Siria

Tre militari russi sono stati uccisi in Siria sul fronte nord-occidentale dove è in corso una offensiva governativa e russa contro insorti, tra cui qaidisti. Lo riferiscono media siriani concordanti, citando fonti locali e media russi. Ma il ministero della difesa di Mosca ha finora smentito le informazioni.

Secondo le fonti siriane, i tre soldati sono morti lo scorso 3 settembre lungo la linea del fronte a sud di Idlib e si chiamano Kiril Nikonov, Roman Mitsyk e Dmitry Syskov.

Da settimane, fonti locali a Idlib confermano la presenza di forze speciali russe sul terreno nell’offensiva di Idlib a fianco delle forze governative siriane.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook