Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Apre a Londra un museo interamente dedicato alla vagina

Apre a Londra il primo museo al mondo dedicato alla vagina: potrebbe sembrare un gioco o una provocazione, ma nelle intenzioni di chi lo ha promosso si vuole promuovere l’attenzione alla salute ed alla prevenzione, soprattutto tra i giovani.

Il Vagina Museum - rende noto la Bbc - aprirà i battenti a Camden Market il 16 novembre, grazie ad una campagna di crowdfunding da 50mila sterline. Ospiterà mostre  d’arte, spettacoli teatrali, seminari e serate comiche incentrate sulle vagine. Ma anche programmi a misura di famiglie e scuole, per mettere i bambini a loro agio nel parlare di genitali femminili.

«Quando si vergognano dei loro corpi, diventa davvero difficile per loro parlare di certe cose», ha detto la fondatrice del museo, la regista Florence Schechter, aggiungendo che sarà «un modo fantastico per diffondere il messaggio che non c'è nulla di vergognoso o offensivo in vagine e vulva».

Il Vagina Museum ha collaborato con ostetrici e ginecologi per coinvolgere le donne in conversazioni su alcuni tabù intorno alla loro salute. L’ente benefico che si occupa di cancro al collo dell’utero, Jòs Trust, ha in effetti riscontrato che in Gran Bretagna più di un quarto dei giovani tra i 25 e i 29 anni si sentono «troppo imbarazzati» per assistere a uno screening di quella parte del corpo. Tanto che l’idea del museo ha ricevuto il plauso dell’organismo:

«Sarà una risorsa enorme per aiutare le persone a comprendere la salute delle donne e parlarne più apertamente». Ed oltre all’educazione sessuale, verranno coinvolti anche medici per offrire supporto ai transessuali ed agli intersessuali. Appuntamento quindi il 16 novembre con la mostra dal titolo "Le leggende sulla vagina e come combatterle".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook