Sabato, 18 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
PYONGYANG

La Corea del Nord torna minacciosa, effettuato un "test decisivo"

La Corea del Nord ha effettuato un altro "test decisivo" alla base di lancio satellitare di Sohae, nel nord-ovest del Paese, al confine con la Cina. Lo riferisce la Kcna. La Corea del Nord ha effettuato "con successo un altro test decisivo" al suo sito di lancio di razzi di lungo raggio di Sohae, utile "a rafforzare "la sua affidabilità di deterrenza nucleare strategica".

Le operazioni si sono tenute "al Sohae Satellite Launching Ground dalle 22:41 alle 22:48 del 13 dicembre (14:41 e 14:48 in Italia, ndr)", ha affermato un portavoce della National Academy of Defence Science in una nota rilanciata dalla Kcna.

L'annuncio è maturato nel mentre Pyongyang continua a premere sull'amministrazione Usa per la svolta negoziale in vista della scadenza di fine anno, superata la quale, in assenza di novità, il leader Kim Jong-un potrebbe prendere iniziative di diverso tipo sulla moratoria volontaria sui test nucleari e di missili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook