Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Terremoto di magnitudo 6.8 in Turchia, le autorità: almeno 4 morti
ANKARA

Terremoto di magnitudo 6.8 in Turchia, le autorità: almeno 4 morti

Una scossa di terremoto di 6,8 della scala Richter ha colpito l’Est della Turchia. Il sisma è stato registrato nel distretto di Sivrice, nella provincia d’Elazig, a circa 10 chilometri di profondità, verso le 20.55 (ora locale, le 18.55 in Italia), secondo l’Agenzia governativa delle situazioni di calamità.

L’Istituto americano di geologica Usgs ha misura la scossa a 6,7 gradi. Il ministro della Difesa, Hulusi Akar, ha dichiarato che "dai principali centri dell’area non risultano vittime", ma purtroppo "si attendono ancora notizie dai villaggi più lontani", in un’area in cui al momento è presente anche una quantità di neve che non favorisce nè spostamenti nè comunicazioni.

Il capo dell’Afad, la protezione civile turca, Mehmet Gulluoglu, ha dichiarato che le squadre di esperti si sono subito messe al lavoro per fare una valutazione dei danni e di eventuali edifici crollati.

"Almeno quattro persone sono rimaste uccise nel terremoto di magnitudo 6,8 che ha colpito la Turchia orientale", ha detto il ministro degli Interni Suleyman Soylu, citato dall’agenzia ufficiale Anadolu. "Speriamo che non ci siano altre vittime. Finora sono state uccise quattro persone", di cui due a Elazig e due nella vicina provincia di Malatya.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook