Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, l'Austria sospende le limitazioni agli spostamenti
DALL'1 MAGGIO

Coronavirus, l'Austria sospende le limitazioni agli spostamenti

L'Austria sospende con il primo maggio le limitazioni agli spostamenti, restano però in vigore la distanza minima di un metro tra le persone e l'obbligo di indossare le mascherine. Lo ha annunciato il governo a Vienna.

Da maggio saranno inoltre consentite manifestazioni con 10 partecipanti e funerali con 30 persone. Nei negozi raddoppia il numero dei clienti, da una persona ogni 20 metri quadri e una ogni 10. Dal 2 maggio riapertura graduale delle attività commerciali.

In Austria, il 2 maggio riprendono le loro attività i negozi con oltre 400 metri quadri e i parrucchieri, che segnalano già ora liste d'attesa di alcune settimane. Il 15 maggio riapriranno i ristoranti e gli alberghi dal 29 maggio.

I ristoranti potranno essere aperti dalle 6 alle 23, tra i tavoli va garantito una distanza minima di un metro, che però non vale per i clienti. La stagione delle piscine partirà invece il 29 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook