Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Germania, lockdown nel distretto con il mattatoio focolaio di Coronavirus
GUTERSLOH

Germania, lockdown nel distretto con il mattatoio focolaio di Coronavirus

La Germania ha decretato un secondo lockdown locale nell’Ovest del Paese, in un distretto di 200 mila abitanti, per evitare una seconda ondata di Covid-19 dopo la scoperta di un focolaio in un mattatoio.

Le autorità regionali della Renania Settentrionale-Vestfalia avevano già annunciato in precedenza un parziale confinamento nel vicino distretto di Gutersloh, dove vivono 360 mila persone e dove oltre 1.500 dipendenti di un macello sono stati infettati dal virus.

Si tratta della prima volta che nel Paese vengono reintrodotte le misure di confinamento. L’intero distretto di Guetersloh, nell’Ovest del Paese, sarà sottoposto a lockdown, ha reso noto il ministro presidente del Land Nord Reno-Westphalia, Armin Laschet.

«Per la prima volta in Germania, riporteremo un intero distretto alle misure che erano applicate settimane fa», ha spiegato Laschet. Oltre 1.500 dei quasi 7 mila lavoratori del mattatoio di Toennis sono risultati positivi al Covid-19 finora.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook