Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Boom di contagi da Coronavirus nei Paesi Bassi, scatta il lockdown parziale
LE RESTRIZIONI

Boom di contagi da Coronavirus nei Paesi Bassi, scatta il lockdown parziale

Nei Paesi Bassi da domani scatterà un lockdown parziale per arginare l’aumento dei contagi da coronavirus. Lo ha annunciato in conferenza stampa il primo ministro, Mark Rutte, dopo che nelle ultime 24 ore il Paese ha registrato oltre 7 mila nuove infezioni.

Nel dettaglio, dalle 10 di domattina chiuderanno tutti i bar e i ristoranti e sarà vietata la vendita di alcolici dopo le ore 20. Saranno proibiti gli assembramenti superiori alle 4 persone, sia fuori che dentro casa. Saranno vietati gli incontri sportivi dilettanteschi e gli spettacoli pubblici, come i concerti. Anche i 'coffee shop' dovranno restare chiusi.

I dipendenti dovranno lavorare da casa a meno che la mansione non lo renda impossibile. Per ora le scuole rimarranno aperte. «Farà male ma è l’unica soluzione, dobbiamo essere più rigidi», ha dichiarato Rutte, che ha invitato la popolazione a indossare le mascherine negli edifici pubblici, come nei musei e nei supermercati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook