Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tel Aviv, gatto rinchiuso per 15 giorni nella cabina di pilotaggio di un aereo
LA CURIOSITA'

Tel Aviv, gatto rinchiuso per 15 giorni nella cabina di pilotaggio di un aereo

Liberato dopo che lo scatto del fotografo Ido Wachtel è diventato virale. Resta il mistero su come fosse finito a bordo

La passione per gli aerei gli fa trascorrere molto tempo a bordo pista, per mestiere. E' così che il fotografo Ido Wachtel ha immortalato un gatto rinchiuso nella cabina di pilotaggio di un aereo fermo a terra nell'aeroporto di Tel Aviv in Israele da due settimane. Quello scatto, diventato virale, ha permesso al felino di ritrovare la libertà.

E' un mistero ancora su come sia finito a bordo e ai comandi del velivolo, arrivato da Dubai in Israele il 24 gennaio e bloccato dalla pandemia di coronavirus.

Il felino che era rimasto intrappolato nell'aereo, è stato immortalato mentre riposava al finestrino della cabina di pilotaggio. Una sorpresa non solo per il fotografo, ma per la compagnia proprietaria del Boeing.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook