Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Paraguay, duplice attentato contro i militari nel nord: tre sottufficiali morti
GUERRIGLIA

Paraguay, duplice attentato contro i militari nel nord: tre sottufficiali morti

Due rudimentali ordigni contro gli autocarri. Lo scoppio nel dipartimento di San Pedro, mentre il reparto era impegnato in una perlustrazione di routine
attentato, esercito, paraguay, Sicilia, Mondo
Caccia militari

Un convoglio dell’esercito è caduto in Paraguay in un’imboscata, probabilmente della guerriglia dell’Esercito del popolo paraguaiano (Epp,) con un bilancio di almeno tre sottufficiali morti e altri militari feriti.
Lo scrive oggi il quotidiano ABC Color di Asuncion. L’attacco, ha reso noto il Comando delle Forze militari del Paraguay, è avvenuto ieri nell’area della fattoria La Yeya, nel dipartimento di San Pedro, mentre il reparto era impegnato in una perlustrazione di routine.

Un inviato del giornale ha potuto verificare che al passaggio dei due autocarri su cui si trovavano i soldati, sono scoppiati due rudimentali ordigni. La prima esplosione è stata causata dalla pressione delle ruote del primo veicolo e ha ucciso tre sergenti che si trovavano nella cabina di guida, mentre la seconda è stata frutto di un meccanismo di attivazione a distanza che ha solo sfiorato il secondo camion, senza causare danni alle persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook