Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Texas, aborto proibito in caso di stupro: la Corte Suprema non sospende la legge
LA SENTENZA

Texas, aborto proibito in caso di stupro: la Corte Suprema non sospende la legge

Cinque giudici su nove non si sono pronunciati sulla costituzionalità della normativa
aborto, corte suprema, Texs, usa, Sicilia, Mondo
La Corte Suprema degli Stati Uniti

La Corte Suprema degli Stati Uniti non sospende la legge del Texas che proibisce l'aborto dopo sei settimane di gravidanza anche in caso di stupro o incesto. L’Alta Corte, molto divisa con quattro dei suoi nove giudici contrari alla decisione, non si pronuncia sulla costituzionalità della legge, appena entrata in vigore, ma invoca «questioni di procedura complesse e nuove».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook