Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Si schianta con l'auto contro una casa a Los Angeles. Grave l'attrice americana Anne Heche
L'INCIDENTE

Si schianta con l'auto contro una casa a Los Angeles. Grave l'attrice americana Anne Heche

L’attrice americana Anne Heche è ricoverata in gravi condizioni in seguito a un incidente stradale a Los Angeles in cui con la sua Mini Cooper è andata a schiantarsi contro una casa. La vettura della 53enne protagonista di «Donnie Brasco» e «Psycho» ha preso fuoco e lei ha riportato diverse ustioni, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

La vettura procedeva ad alta velocità in un’area residenziale e forse Anne Heche era anche ubriaca, visto che è camparsa una foto scattata prima dell’incidente che la ritrae in auto con una bottiglia con un tappo rossa avvolta nella carta che sembra vodka. Il sospetto non trova conferma da parte della polizia ma è avvalorato dai problemi di alcol dell’attrice dal passato turbolento e 'maledettò, e dal fatto che poco prima era andata a schiantarsi contro un garage ed era ripartita in retromarcia come se nulla fosse, eludendo il tentativo degli abitanti di soccorrerla. I vigili del fuoco hanno impiegato più di un’ora per domare le fiamme sulla Mini Cooper blu e portare in salvo l’attrice estraendola dalla vettura schiantatasi contro un’abitazione a due piani di Mar Vista. Anne Heche è intubata ma le sue condizioni sono giudicate stabili. Nessun altro è rimasto ferito nell’incidente.

La Heche è stata tra le prime attrici a fare coming out sulla propria bisessualità, portando alla luce la relazione con la conduttrice televisiva Ellen DeGeneres dal 1997 al 2000. In seguito aveva lamentato di essere finita sulla lista nera di Hollywood che l’avrebbe boicottata. Infelici i successivi matrimoni con un cameraman (da cui divorziò nel 2009) e poi con l’attore James Tupper da cui ha avuto il suo secondo figlio, Atlas, nato nel 2009, ma da cui ha divorziato nel 2018. Negli ultimi tempi si era parlato di un nuovo fidanzamento con l’attore Thomas Jane.
Nata in Ohio, aveva esordito nella fortunata soap opera Another World ("Destini», in Italia). Tra i suoi film «Sei giorni e sette notti» con Harrison Ford, «Il tocco del diavolo», «Sesso e potere», «Catfight - Botte da amiche», il remake di «Psycho» diretto da Gus Van Sant, «L'ora della verità» e l’ultima pellicola, «13 Minutes», uscita nel 2021.

Heche nella sua autobiografia «Call me crazy» ha spiegato come i suoi problemi con l’alcol siano dovuti a un’infanzia difficile e una vita tragica. Il padre che da bambina la molestava senza che la madre, una fervente cristiana, facesse nulla. «Ho bevuto, ho fumato, mi sono drogata, ho fatto sesso con molte persone, qualunque cosa per eliminare la vergogna dalla mia vita», raccontò nel 2011 a Abc News.
L’attrice è stata anche segnata dal tragico destino della sua famiglia con la perdita del padre quando aveva solo 14 anni, della sorella Susan morta per un tumore al cervello nel 2016 e del fratello Nathan schiantatosi con l’auto poco prima del diploma in quello che lei ha sempre considerato come un suicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook