Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Pugile messicano ‘Canelo’ minaccia Messi: “Preghi Dio che io non lo trovi!”
IL CASO

Pugile messicano ‘Canelo’ minaccia Messi: “Preghi Dio che io non lo trovi!”

Il pluricampione messicano di boxe Saul 'Canelo' Alvarez minaccia Lionel Messi, a causa di un video sui social in cui il campione argentino sembra calpestare una maglia «El Tricolor» sul pavimento dello spogliatoio. Nel video Messi sembra toccare la maglia messicana con il piede mentre assieme ai suoi compagni di squadra celebrava la vittoria per 2-0 di sabato sulla formazione messicana.
«Hai visto Messi pulire lo spogliatoio con la nostra maglia e bandiera? - scrive su Twitter Alvarez -. Farebbe meglio a chiedere a Dio che non lo trovi!». Lo sfogo ha al solito suscitato risposte immediate in difesa di Messi, e che non c'è nulla di insolito nel fatto che una maglietta di calcio fosse sul pavimento dopo una partita. Alla fine della gara Messi aveva scambiato la maglia con il centrocampista messicano Andres Guardado. Tra i difensori di Leo Messi anche l’ex attaccante dell’Argentina e del Manchester City, Sergio 'Kun’Aguero: "Signor Canelo - scrive su Twitter - non cerchi scuse e problemi, probabilmente non conosce il calcio e cosa succede negli spogliatoi. Le maglie sono sempre sul pavimento dopo una partita a causa del sudore".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook