Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Noi Magazine Il ministro Bianchi dialogherà con gli studenti sul canale Gazzetta del Sud
GIOVEDI'

Il ministro Bianchi dialogherà con gli studenti sul canale Gazzetta del Sud

Il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi inaugurerà oggi alle 11 - in diretta sul canale Youtube della Gazzetta del Sud - gli incontri istituzionali di "GDS Academy", il ciclo di eventi web lanciato da Società Editrice Sud nell'ambito del progetto "Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine", promosso in collaborazione con gli istituti scolastici di Messina e della Calabria per incentivare nei giovani l'interesse all'informazione di qualità, alla scrittura responsabile e alla lettura critica.

Il ministro Bianchi sarà accolto dal presidente e direttore editoriale di Società Editrice Sud Lino Morgante e dal direttore responsabile della Gazzetta del Sud Alessandro Notarstefano, in collegamento dall'auditorium della Ses assieme alla responsabile del progetto Natalia La Rosa. Dopo i saluti del presidente Morgante e dell'assessore all'Istruzione della Regione Siciliana Roberto Lagalla, il ministro Bianchi dialogherà con gli studenti, rispondendo alle loro domande nell'ambito del collaudato format che vede quali protagonisti proprio i ragazzi.

Quindi, il direttore della Gazzetta Alessandro Notarstefano aprirà i saluti istituzionali: interverranno la dott.ssa Giovanna Beccalli, componente del Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia che patrocina il progetto; il prof. Giovanni Moschella, prorettore vicario dell’Università di Messina che partecipa all'iniziativa di Ses; il prof. Domenico Siclari, prorettore vicario dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e i rappresentanti degli Atenei di Reggio, Cosenza e Catanzaro; la dott.ssa Antonella Iunti, direttrice generale dell’Ufficio scolastico regionale della Calabria; il dott. Stefano Suraniti, direttore dell’Ufficio scolastico regionale della Sicilia; la dott.ssa Ornella Riccio, direttrice dell’Ufficio scolastico provinciale di Messina; la prof.ssa Laura Tringali, assessora alla Pubblica Istruzione del Comune di Messina e dirigente scolastica dell'IIs "Antonello" di Messina; il dott. Angelo Fabio Costantino, Garante per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Messina e il dott. Mattia Emanuele, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Città metropolitana di Reggio Calabria; il dott. Marcello Mastrojeni, direttore provinciale INPS Messina; la dott.ssa Lilli Franceschetti, presidentessa di Smart Future Academy. Parteciperanno inoltre i dirigenti scolastici degli istituti coinvolti nel progetto e interverranno, per testimoniare una collaborazione ormai consolidata con l'inserto, la prof.ssa Franca Falduto, coordinatrice delle Consulte studentesche della Calabria, con i presidenti provinciali, e la redazione di "UniversoMe”, testata giornalistica multiforme dell’Ateneo di Messina coordinata da Gianluca Carbone. Presenti anche le giornaliste Tania Toscano e Giovanna Bergantin, tutor dei progetti di Pcto (Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento) avviati dalla Ses attraverso Noi Magazine con numerosi istituti scolastici di istruzione superiore.

L'iniziativa è legata a Noi Magazine, l'inserto gratuito "scritto dai ragazzi - fatto per i ragazzi" pubblicato ogni giovedì all'interno della Gazzetta in tutte le edizioni (Messina-Sicilia, Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo, Cosenza e Reggio) e realizzato dal team giornalistico composto da Natalia La Rosa, Giovanna Bergantin, Luigina Pileggi, Stefania Marasco, Eleonora Delfino, Cristina Cortese e Domenico Marino. Un vero e proprio "giornale degli studenti", aperto alla collaborazione di tutte le scuole (pubbliche e private paritarie di ogni ordine e grado, dall'Infanzia alle Superiori) e delle Università dei territori di riferimento, in piena sinergia con gli obiettivi di potenziamento della lettura, dell'educazione civica e digitale e delle competenze multimediali promossi dal Governo, anche con il rimborso alle istituzioni scolastiche per l'acquisto di quotidiani o periodici (il termine per le richieste è stato prorogato fino al 30 novembre). Il progetto - veicolato dalla Ses su tutti i propri canali di comunicazione: giornale cartaceo Gazzetta del Sud con l'inserto Noi Magazine, sito web gazzettadelsud.it, tv Rtp, radio Antenna dello Stretto - vede la collaborazione degli studenti e dei docenti, i cui pezzi arricchiscono settimanalmente le pagine delle quattro edizioni dell'inserto, assieme ad articoli scritti dai giornalisti di Gazzetta del Sud e da esperti, e a notizie di interesse per il comparto dell'Istruzione. L'adesione al progetto "Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine" è libera e gratuita: info su gazzettadelsud.it.

Gazzetta del Sud, attraverso Noi Magazine, opera in raccordo con l’Ufficio Scolastico e collabora stabilmente con enti e istituzioni nella promozione di contenuti e nell’organizzazione degli appuntamenti di GDS Academy. Tra essi: Ministero dell'Istruzione; Prefettura di Messina; Ordine dei Giornalisti; Assessorato regionale all'Istruzione Sicilia; Assessorati alla Cultura e all'Istruzione Comune di Messina; Università degli Studi di Messina, Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria; Ufficio scolastico regionale Calabria, Ufficio scolastico regionale Sicilia, Ufficio scolastico provinciale Messina, Ufficio scolastico provinciale Reggio Calabria; Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali; Accademia della Crusca; Istituto Superiore di Sanità; Polizia Postale per la Sicilia Orientale; Ospedale Pediatrico Bambino Gesù;  Garanti dell'Infanzia di Messina e di Reggio Calabria;  Asp Messina;  Consulte studentesche della Calabria;    Rai Ragazzi; Mondadori Scienza - Focus e Focus Junior; Comitato Nazionale e Provinciale Messina Unicef; Commissione italiana Unesco; Arpa Calabria; Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia; Alumnime Associazione ex allievi dell'Ateneo di Messina; Smart Future Academy; AssoCea Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook