Giovedì, 16 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ore decisive per il futuro M5s, la leadership di Conte in bilico
MOVIMENTO 5 STELLE

Ore decisive per il futuro M5s, la leadership di Conte in bilico

Ore decisive per il futuro del MoVimento 5 Stelle. Secondo quanto si apprende da diverse fonti parlamentari l’ex premier Giuseppe Conte starebbe meditando seriamente sul progetto messo in campo dopo le parole di ieri di Beppe Grillo. Il Garante dei 5 Stelle ha lasciato in mattinata l'Hotel Forum mentre l’ex premier starebbe tenendo degli incontri riservati per capire il da farsi. E tra i gruppi parlamentari la fibrillazione è altissima.

La voce che l’ex premier possa gettare la spugna sta girando con insistenza in queste ore in ambienti parlamentari M5s. Il chiaro monito di Beppe Grillo di ieri che lascia intendere una sorta di diarchia di comando non sarebbe piaciuta a Conte che, tra l’altro, avrebbe espresso informalmente questa perplessità anche nei giorni scorsi.

Casaleggio: tra Grillo e Conte due visioni diverse

«Credo ci siano due visioni diverse del Movimento che stanno emergendo, poi della trattativa tra Grillo e Conte non conosco i dettagli. Ho già espresso diverse volte il mio pensiero su M5s e su come si stia trasformando in qualcos' altro, i principi erano chiari fin ad un anno fa e ora meno e per questo ho deciso di prendere le distanze». Così Davide Casaleggio a Radio Capital. Quanto al lavoro di Conte, per il figlio del fondatore M5s "le idee non mi sono ancora chiare, perché lo statuto lo tengono segreto? Mi sembra un’organizzazione più basata su modelli partitici del 900 che su un movimento».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook