Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Società Sanremo Alberto Urso: il mio sole a Est è nonna Rosetta
FESTIVAL

Alberto Urso: il mio sole a Est è nonna Rosetta

di

L'amore per una donna o addirittura il racconto di una relazione non specifica ma più complessa e globale: quella tra un uomo e la terraferma. Tante interpretazioni in questi giorni sono state date per quel “sole ad Est” che Alberto Urso canterà sul palco dell'Ariston.

Ieri il campo delle ipotesi è stato sgombrato dal tenore messinese che su Instagram ha svelato il vero significato: «In tanti mi avete chiesto il significato del brano che porterò a Sanremo - ha scritto - Il sole ad Est è un rifugio sicuro, un punto di riferimento, uno scoglio a cui aggrapparsi anche nei momenti più duri. Il mio sole ad Est è mia nonna - continua, con tanto di foto da piccolo in braccio a nonna Rosetta - Sento la sua presenza in ogni cosa che faccio e la porto sempre con me. Spero che questa canzone emozioni voi quanto me tutte le volte che la canto. Manca pochissimo e sarà anche vostra!».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook