Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Società Sanremo Fedez, ecco le scuse pubbliche a Francesca Michielin dopo lo spoiler di Sanremo 2021
IL PERDONO

Fedez, ecco le scuse pubbliche a Francesca Michielin dopo lo spoiler di Sanremo 2021

Il cantante gareggerà sul palco dell'Ariston con la collega sulle note del brano 'Chiamami per nome'

Dopo la mancata esclusione dal Festival di Sanremo 2021, per Fedez è arrivato il momento di chiedere scusa alla sua partner professionale, ovvero Francesca Michielin. Com'è noto, infatti, nei giorni scorsi il rapper ha 'spoilerato' per errore il brano 'Chiamami per nome' che i due artisti porteranno sul palco dell'Ariston, violando il regolamento della kermesse e dunque mettendo la canzone a rischio esclusione. Ma, dopo una attenta valutazione, la Rai ha deciso di tenere in gara i due artisti e, adesso che la bufera è passata, per il rapper è il momento di chiedere perdono alla collega.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)


Perdono, letteralmente, dal momento che Federico Lucia (questo il vero nome di Fedez), si è presentato da Francesca con in sottofondo il brano 'Xdono' di Tiziano Ferro e un bel mazzo di fiori colorati. Lei ha reagito col sorriso, segno che ogni rancore è ormai sepolto.

Il fattaccio è avvenuto sabato sera. In serata, il rapper ha postato sui social un estratto di Chiamami Per Nome, il brano con con cui dal 2 al 6 marzo gareggerà al festival canoro al fianco di Francesca Michielin. La svista è apparsa da subito clamorosa. Il cantante ha condiviso su Instagram alcuni video in cui si immortalava insieme alla collega in occasione delle prove canore. Le prime clip erano senza audio, dunque non compromettenti, ma nell'ultima si ascoltava l'inciso.

Dopo ore di tensione, la decisione ufficiale: niente esclusione per Fedez e Francesca. “L’Organizzazione del Festival e la Direzione Artistica di Sanremo 2021, pur esprimendo serio biasimo per l'accaduto, non ritengono di dover prendere alcun provvedimento in merito”, si legge in una nota diffusa alla stampa nei giorni scorsi. Una decisione che ha portato il Codacons, tra i più accaniti detrattori di Fedez, a depositare, insieme all'Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi, formale esposto contro la Rai alla Procura della Repubblica di Roma per la decisione di non escludere il rapper dal Festival di Sanremo.
Il motivo? Un presunto trattamento di favore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook