Martedì, 26 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
RECORD ITALIANI

Compie oggi 114 anni Giuseppe De Rossi, l'uomo più vecchio del mondo

Ha spento oggi 114 candeline l'uomo più vecchio al mondo l'emigrato italiano in Spagna Giuseppe De Rossi, ufficiale veterano della Seconda Guerra Mondiale, trasferitosi a Madrid negli anni 80. La donna più longeva è invece una giapponese di 116 anni. De Rossi nasce a Firenze il 9 marzo 1905, settimo di otto figli, in una famiglia borghese. Il padre Antonio è un commerciante.

Testimone oculare degli orrori e delle persecuzioni della Seconda Guerra Mondiale riesce a salvarsi anche se durante quegli anni perde alcuni familiari ed amici deportati dai nazisti. Combatte come sotto ufficiale nella Seconda Guerra Mondiale. Fidanzato per lungo periodo non convola mai a nozze. E, non avendo discendenti diretti, rimane molto legato ai fratelli e alle sorelle. Una vita, la sua, passata tra il lavoro e gli affetti di famiglia, le sorelle, i nipoti e poi i figli di questi.

Racconta di aver fumato e bevuto poco tutta la vita, di aver consumato pasti leggeri accompagnati da un solo bicchiere di vino al giorno l'hanno portata a trascorrere i decenni senza mai una seria e compromettente patologia. Negli anni '80 si trasferisce a Madrid in Spagna con la sorella e la di lei famiglia. Ha brindato al nuovo Millennio con la piacevole presenza di amici e parenti lontani nella sua Firenze dove è tornato nel 1999 per poi ripartire nel 2004. Dal 2017 è membro onorario dell'Associazione Italiana Risparmiatori. Un regalo di compleanno davvero speciale gli è stato fatto a cura dell'Associazione su incarico dei nipoti con l'iscrizione a Facebook e una pagina a lui dedicata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook