Lunedì, 22 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
L'EX DEI LUNAPOP

Cremonini ai cantanti di oggi: "Vi spiego io cosa vuol dire vendere milioni di dischi a 18 anni"

Cesare Cremonini parla a tutto campo della sua carriera e dei giovani artisti di oggi, quelli con "cinque Rolex al polso". Ai microfoni della trasmissione "I Lunatici" su Radio2, Cremonini lancia qualche frecciatina ai cantanti di oggi, parlando di come gestiscono il successo.

"A volte sento alcuni artisti molto giovani, tipo i rapper che hanno cinque Rolex al polso, - parte subito - vantarsi del proprio successo o dei propri guadagni. Vorrei portarli a cena un giorno e raccontargli com'è vendere un milione e mezzo di copie a 18 anni".

Cremonini dunque ripercorre le tappe della sua carriera, a partire da "...Squérez?", il primo e unico album inciso quando ancora faceva parte dei Lunapop. Un disco con successi come "50 Special", "Un giorno migliore", "Qualcosa di grande", "Se ci sarai", "Vorrei" che confermano il successo di Cremonini, il quale vende in meno di due anni più di un milione di copie.

"Ho scritto '...Squérez?', il primo album, quando avevo tra i 15 e i 18 anni - ricorda -. Quel disco ha avuto un merito ossia aver messo in bocca a dei ragazzi delle parole veramente giovani e non giovaniliste".

E ancora: "Vendere un milione e mezzo di copie a 18 anni oggi nessuno sa cosa vuol dire".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook