Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Coronavirus, Vasco Rossi legge in balcone: "Un libro è una consolazione"
"IO RESTO A CASA"

Coronavirus, Vasco Rossi legge in balcone: "Un libro è una consolazione"

A casa secondo le direttive del governo contro l'emergenza Coronavirus, Vasco Rossi ha deciso di dedicarsi ai libri, leggendo in balcone così come mostra una sua foto condivisa sul suo profilo Instagram.

"Un libro è una consolazione - scrive - il 'piacere' è diverso, è un po' più forte. Con un libro ci vuole anche pazienza bisogna rallentare, entrarci dentro, sforzarsi un po' ci si deve concentrare. Non è come andare a ballare però può darti veramente delle grandi soddisfazioni. Ci si rilassa, ci si arricchisce si ricomincia a ragionare conosci un sacco di cose, capisci; ti senti più sicuro. E sembra di stare in compagnia di qualcuno, di un'altra persona, un'altra mente che di solito è anche stupefacente. Fuori dal comune. E alla fine ti accorgi di sentirti più sicuro. Di affrontare il mondo con un altro sguardo, un'altra consapevolezza".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook