Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Ponza, avvistata per la prima volta una balena grigia in Italia
BIODIVERSITA'

Ponza, avvistata per la prima volta una balena grigia in Italia

Nell'Atlantico estinte da secoli, nel Mediterraneo rarissimi casi. E' stata vista e filmata al Frontone di Ponza dalla cooperativa barcaioli. L'esperta: "Eccezionale, mai successo". Contemporaneamente in California una strana moria

Mai, finora, si era vista in acque italiane. Rara, rarissima in Atlantico e Mediterraneo, tanto che quello avvenuto ieri è il primo avvistamento conosciuto in Italia e di cui si ha una prova filmata.
Un avvistamento definito "eccezionale" dai biologi: una balena grigia è stata ripresa nel pomeriggio di ieri nella zona del Frontone di Ponza. Nuotava sottocosta.

Più video, postati o rilanciati sulla pagina della Cooperativa barcaioli ponzesi, testimoniano qualcosa di unico: un esemplare di grigia, apparentemente magro, forse dall'orientamento confuso, filmato così da vicino che "quasi si tocca" scrive chi ha pubblicato il video.
Avvisata la Capitaneria di porto e con il sostegno di un team di biologi, la grande balena  pare si sia poi spostata verso Cala del Core e Cala Inferno per nuotare verso il largo.

"Da oltre 300 anni queste balene si sono estinte in Atlantico, mentre vivono nel Pacifico. Sono animali che compiono lunghissime migrazioni, anche di 22 mila chilometri, tra Artico, dove mangiano, e per esempio la Bassa California dove si riproducono. Ma da noi è qualcosa di unico, eccezionale, è la prima volta che la vediamo" spiega a Green&Blue l'esperta di cetacei Sabina Airoldi dell'Istituto Tethys.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook