Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Testamento Lollobrigida, metà al figlio e metà al factotum. Piazzolla: "La mia parte al trust"

Testamento Lollobrigida, metà al figlio e metà al factotum. Piazzolla: "La mia parte al trust"

E’ stato reso noto oggi il testamento Gina Lollobrigida, morta nei giorni scorsi a Roma all’età di 95 anni. In base a quanto si apprende la grande attrice, così come permesso dalla legge, ha destinato metà del suo patrimonio al figlio Andrea Milko Skofic e l’altra metà ad Andrea Piazzolla, suo ex segretario e factotum.

Piazzolla: "La mia parte al trust"

«Non prenderò neanche un centesimo" dell’eredità lasciata da Gina Lollobrigida: «ho già detto che desidero che la mia parte sia messa a disposizione per quello che sono i suoi desideri. Quindi anche questa mia parte sarà messa all’interno del trust» che ha voluto per promuovere le sua attività. Lo ha detto a La vita in diretta, su Rai 1, Andrea Piazzolla, ex segretario e factotum di Gina Lollobrigida, auspicando che altrettanto faccia il figlio dell’attrice, Milko Skofic.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook