Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Inter realista "Scelte obbligate da crisi economica"
CALCIO

Inter realista
"Scelte obbligate
da crisi economica"

inter, marco branca, mercato, Sicilia, Sport

"In confronto con le più grandi società d'Europa come le spagnole, il City, lo United e il Chelsea, abbiamo gli stessi costi ma di fatto la metà dei ricavi. Quindi dobbiamo fare scelte anche dolorose, ma necessarie, perché questi costi non sono più sostenibili": sono le parole del direttore tecnico dell'Inter Marco Branca. Chiarisce il caso Destro: "La situazione contrattuale di Destro fra Genoa e Siena non ci riguardava direttamente. Tempo fa avevamo impostato con il Genoa un discorso per entrare nella compartecipazione di Mattia Destro, giocatore che conosciamo bene. Ora però dobbiamo tornare al discorso delle valutazioni, perché a Destro pensiamo, ma dobbiamo sempre mettere davanti il prezzo del cartellino". E, su Silvestre, Branca dice: "Apprezzo l'ottimismo di Zamparini, ma per Silvestre l' operazione non è fatta al 99%. Prima dobbiamo sistemare altrove giocatori che hanno voglia di cambiare squadra perché non troverebbero spazio da noi". "L'Inter - conclude - non vuole nascondersi. Il nostro sforzo sul mercato è per dare ai nostri tifosi una squadra competitiva. Questo è il nostro obiettivo da perseguire entro fine agosto". (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook