Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Champions, l'Uefa grazia Ronaldo: multa da 20mila euro e niente squalifica
JUVENTUS

Champions, l'Uefa grazia Ronaldo: multa da 20mila euro e niente squalifica

Cristiano Ronaldo sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per l’andata dei quarti di Champions, il 10 aprile ad Amsterdam contro l’Ajax. Deferito per condotta impropria a causa dell’esultanza 'inelegante' dopo la vittoria sull'Atletico Madrid lo scorso 12 marzo all’Allianz Stadium, il fuoriclasse portoghese della Juventus è stato sanzionato dalla commissione disciplinare della Uefa con un’ammenda di 20 mila euro.

Quello di Ronaldo era stato un gesto che richiamava quanto fatto nella gara d’andata al Wanda Metropolitano da Diego Simeone, che aveva voluto sottolineare gli 'attributi' della propria squadra. Il Cholo era stato poi sanzionato dalla Uefa con un’ammenda dello stesso ammontare (20 mila euro). Il portoghese si era diretto verso il settore dell’Allianz Stadium occupato da 1.600 tifosi della squadra spagnola appena finita la partita e aveva fatto il gesto delle mani portate ai genitali.

Commentando l’episodio, qualche giorno dopo, Massimiliano Allegri si era detto sicuro che Ronaldo non sarebbe stato squalificato. «Altrimenti ...- aveva detto il tecnico bianconero - avrebbero dovuto essere squalificati tutti i 42 mila dell’Allianz».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook