Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE A

Allegri non è più l'allenatore della Juventus, dopo cinque anni arriva il divorzio

allenatore juventus, serie a, Massimiliano Allegri, Sicilia, Sport
Massimiliano Allegri

È divorzio tra la Juventus e Massimiliano Allegri. Dopo cinque anni, altrettanti scudetti e undici trofei in totale, l’allenatore non siederà sulla panchina
della Juventus nella prossima stagione. Lo rende noto il club bianconero.

L’annuncio della separazione arriva dopo un lungo confronto, che sembrava destinato a proseguire anche oggi. A sorpresa, invece, l’addio al termine dell’allenamento dei bianconeri alla Continassa.

Le ragioni dell’addio al tecnico, che aveva ancora un anno di contratto, saranno illustrate domani dallo stesso Allegri e dal presidente Andrea Agnelli in una conferenza stampa congiunta.

«Quante volte devo dirlo? Non ho intenzione di trasferirmi a Torino, in Italia. Sono soddisfatto di lavorare con questo club, con le persone  qui": Pep Guardiola allontana così le voci che lo avvicinano alla Juventus per il dopo-Allegri. «È così che mi sento oggi, ma il calcio cambia molto - le parole di Guardiola durante la conferenza stampa di presentazione della finale di Fa cup con il Watford - La prossima stagione potrebbe non essere altrettanto buona, ma sarò tecnico del Man City».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook