Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
FORMULA 1

Gp Canada, epilogo amaro per la Ferrari: Vettel primo ma penalizzato, vittoria a Hamilton

La Ferrari di Sebastian Vettel taglia il traguardo del Gran Premio del Canada al primo posto ma deve cedere la vittoria alla Mercedes di Lewis Hamilton, che chiude alle sue spalle, per una penalità di cinque secondi. Sanzione
inflitta al tedesco per aver ostacolato l’inglese al giro 48 dopo aver tagliato una curva finendo sul prato. Terzo l’altro
ferrarista Charles Leclerc.

Quarta posizione nel Gran Premio del Canada per la Mercedes di Valtteri Bottas che ha preceduto la Red Bull di Max Verstappen e la Renault di Daniel Ricciardo. Settima l’altra Renault di Nico Hulkenberg che ha preceduto la Red Bull di Pierre Gasly e la Racing Point di Lance Stroll. Chiude nella top ten la Toro Rosso di Daniil Kvyat.

«Non è questo il modo in cui avrei voluto vincere, ma l’ho forzato per commettere un errore. Ho dovuto allargare, è un peccato ma queste sono le corse», ha dichiarato Lewis Hamilton al termine del Gran Premio del Canada. «Lui ha la sua opinione, ma quando ritorni in pista devi cercare di essere sicuro e di mantenere la sicurezza. Se potevo superarlo? Alla fine no perchè faticavamo con i freni, quando lui ha commesso l’errore ero più vicino».

«Sarebbe stato difficile superarlo in pista - ha aggiunto il britannico, che ha poi ringraziato il team per il lavoro svolto nelle ore pre-gara quando si è palesato un problema di natura idraulica -. Voglio soltanto dire grazie al mio team perchè non sarei qui stasera se non ci fosse stato il loro lavoro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook