Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIOMERCATO

Perisic saluta l'Inter: è fatta con il Bayern. Napoli in pressing su James Rodriguez

calciomercato, Sicilia, Sport
James Rodriguez

In attesa di operare in entrata per prendere DZEKO (ma Conte sogna anche di ritrovare VIDAL, che potrebbe lasciare il Barcellona), l’Inter lavora sulle uscite. Così è stato definito il passaggio di PERISIC al Bayern, operazione che ha avuto il benestare del croato. Rimane un rebus ICARDI, sul quale ci sono Roma e Napoli.

Ma gli emissari di de Laurentiis, che seguono anche DE PAUL dell’Udinese, in questo momento pensano soprattutto a JAMES RODRIGUEZ. Il ds Giuntoli è in pressing sul colombiano, ma rimane sempre l’ostacolo che il Real vuole cederlo solo a titolo definitivo, per 35 milioni, soldi che servono a finanziare l’operazione NEYMAR.

Florentino Perez vuole mettere a segno questo colpo, anche perché così si libererebbe di BALE, per il quale Parigi è una destinazione gradita. Alla trattativa per O Ney è interessata indirettamente la Juventus, perché DYBALA potrebbe essere il giocatore con cui il Psg riempirebbe il vuoto lasciato nella rosa dal brasiliano. Per la porta dei parigini il ds Leonardo pensa sempre al milanista DONNARUMMA.

La Juve deve cedere, e cerca di capire se l’interessamento del Colonia per KHEDIRA sia concreto: al tedesco non dispiacerebbe tornare in Bundesliga. Per HIGUAIN non ci sono invece novità, perché l’argentino non accetta l’idea di andarsene, e rifiuta ogni destinazione. Destinato ad andarsene è anche RUGANI, per il quale ci sarebbe già un accordo di massima con la Roma, a cui serve un difensore centrale.

A Trigoria non sono così convinti della soluzione LOVREN, e visto che il Tottenham non abbassa le pretese per ALDERWEIRELD, lo juventino ex Empoli sarebbe una buona soluzione. Per l’attacco piace sempre DANI OLMO, spagnolo della Dinamo Zagabria, che era stato seguito anche dal Manchester United.

Per SUSO c'è la concorrenza di Lione e Fiorentina (che tiene d’occhio anche BALOTELLI). La Lazio invece pensa allo svincolato LLORENTE se il basco abbasserà la richieste economiche. L’alternativa è PETAGNA, che la Spal potrebbe cedere. Il Torino si è fatto sotto con il Milan per LAXALT, nel mirino anche del Parma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook