Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE A

Mihajlovic stoico, il tecnico in panchina per Bologna-Lazio

Sinisa Mihajlovic siederà in panchina nella partita fra il Bologna e la Lazio, in programma alle 15 allo stadio Dall'Ara. In tarda mattinata il tecnico rossoblù, amatissimo ex laziale, ha ottenuto il via libera da parte dei medici che lo stanno curando per la leucemia. La decisione potrebbe essere rivista solo nel caso, improbabile, di pioggia. Intanto un centinaio di tifosi del Bologna, a cui si sono aggiunti durante il cammino altri sostenitori, sono partiti questa mattina dopo le 9.30 per raggiungere il Santuario di San Luca, sul colle della Guardia a Bologna, per pregare insieme e sostenere Sinisa Mihajlovic, l'allenatore dei rossoblù che sta proseguendo la terapia contro la leucemia.

A questo secondo pellegrinaggio, dopo quello in estate a cui prese parte anche la moglie del tecnico serbo, hanno partecipato anche alcuni tifosi della Lazio, oggi in città per assistere alla partita allo Stadio Dall'Ara. Indossando maglie e sciarpe hanno camminato insieme ai sostenitori del Bologna ricordando la forza e il coraggio del difensore che, con la formazione biancoceleste, vinse lo scudetto nel 2000. Famiglie e altri sostenitori, anche della Lazio, si sono uniti al pellegrinaggio durante il cammino verso il colle della Guardia. Al Santuario sono arrivati un migliaio di tifosi, alcuni hanno aspettato l'arrivo del gruppo all'ombra di San Luca e hanno poi partecipato alla messa alle 11. Tra i presenti anche Marcella Schiavio, figlia di Angelo indimenticabile attaccante del Bologna. Al termine, foto di gruppo con bandiere rossoblù e biancocelesti.

Don Massimo Vacchetti, che presiede l'Ufficio per la Pastorale dello Sport della Diocesi di Bologna, ha guidato il momento di preghiera condiviso fra le due tifoserie al santuario di San Luca: "Questa maglia della Lazio - ha spiegato, mostrandola anche ai tifosi radunati all'Arco del Meloncello - è un simbolo che alcuni tifosi, mentre ieri ero a Roma per la creazione a cardinale dell'arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi, mi hanno dato da consegnare a Sinisa Mihajlovic. Con questa maglia vogliono dirgli che, anche se non possono essere a Bologna, gli sono vicini. Ricordano sempre il loro giocatore Sinisa con un coro particolare, scritto su questa maglia: 'Se tira Sinisa, è gol'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook