Martedì, 04 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Europa League, Inter-Ludogorets si gioca a porte chiuse
CORONAVIRUS

Europa League, Inter-Ludogorets si gioca a porte chiuse

Si giocherà in un clima surreale la partita tra Inter e Ludogorets, ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League in programma domani alle ore 21 allo stadio di San Siro. Sarà il primo incontro di calcio a porte chiuse in Italia per l’emergenza coronavirus che in questi giorni interessa soprattutto le regioni del Nord.

I nerazzurri affronteranno dunque i bulgari senza il supporto del pubblico, solitamente molto numeroso al Giuseppe Meazza. In media in questa stagione tra gare di campionato e di coppa lo stadio ha accolto oltre 65mila spettatori. La società si è già messa all’opera per effettuare il rimborso di tutti i biglietti rendendo note, con una nota sul proprio sito, le modalità di riaccredito.

La squadra di Antonio Conte è comunque già con un piede e mezzo agli ottavi di finale, forte del 2 a 0 dell’andata. Una settimana fa, il 20 febbraio, alla Ludogorets Arena di Razgrad l’Inter si è imposta grazie alle reti nella parte finale di gara del nuovo acquisto Eriksen e di Lukaku. L’incontro rappresenta l’unico precedente nella storia dei due club.

Il pronostico dei bookmaker è nettamente favorevole ai padroni di casa. Per quanto concerne le formazioni tra i nerazzurri avranno spazio calciatori con minore minutaggio, soprattutto in vista della sfida contro la Juventus che si disputerà domenica sera a Torino. Nella lista degli indisponibili di Conte ci sono ancora Gagliardini e Sensi. Dal primo minuto potrebbero scendere in campo tra gli altri anche D’Ambrosio, Ranocchia, Vecino, Valero, Biraghi.

In avanti per il suo consueto 3-5-2 il tecnico interista potrebbe decidere di affidarsi alla coppia Sanchez-Martinez mentre in porta dovrebbe esserci di nuovo Padelli, visto che Handanovic sta ancora recuperando dall’infortunio alla mano, puntando al rientro contro la Juve. A dirigere l’incontro sarà un arbitro tedesco, Daniel Siebert. La gara verrà trasmessa in diretta tv sia sui canali a pagamento della piattaforma Sky che in chiaro su Tv8. In streaming invece il match sarà visibile su Sky Go.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook