Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Coronavirus, l'Uefa propone lo slittamento degli Europei nel 2021
CALCIO

Coronavirus, l'Uefa propone lo slittamento degli Europei nel 2021

Gli Europei itineranti del 2020, inizialmente in programma dal 12 giugno al 12 luglio, subiranno uno slittamento a causa della pandemia di Covid-19. Secondo quanto si apprende, l'Uefa ha chiesto di disputarli a giugno-luglio 2021.

La decisione, annunciata questa mattina dai dirigenti dell’Uefa in una video-conferenza con le 55 federazioni europee, sarebbe stata accettata all’unanimità proprio per consentire il completamento dei rispettivi campionati, della Champions League e dell’Europa League, pronti a ripartire non appena lo consentirà la situazione sanitaria.

L’Uefa ha anche annunciato la creazione di due gruppi di lavoro: il primo si occuperà del calendario, con due suoi rappresentanti, due dell’Eca (European Club Association) e due delle federazioni europee; il secondo tratterà le conseguenze economiche delle decisioni prese. L’ufficialità delle decisioni prese dovrebbe arrivare nel primo pomeriggio.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook