Martedì, 04 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Juventus richiama gli stranieri all'estero, Ronaldo in viaggio verso Torino
SERIE A

La Juventus richiama gli stranieri all'estero, Ronaldo in viaggio verso Torino

coronavirus, juventus, Cristiano Ronaldo, Sicilia, Sport
Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo nelle prossime ore sarà a Torino. Dopo i problemi di autorizzazione riscontrati nel pomeriggio, secondo i media portoghesi il jet privato dell’attaccante portoghese della Juventus ha lasciato Madrid per sbarcare a Funchal e poi ripartire, ma con a bordo solo bagagli e membri dello staff di CR7.

Il calciatore dovrebbe imbarcarsi solo domani alla volta di Torino per iniziare i 14 giorni obbligatori di quarantena prima della ripresa degli allenamenti. Ronaldo era arrivato a Madeira lo scorso 9 marzo, subito dopo la gara con l’Inter e prima che venissero chiuse le frontiere a causa del coronavirus, per stare vicino alla madre che era stata colpita da un ictus.

Una volta rientrati, i giocatori della Juventus dovranno sottoporsi ai 14 giorni di quarantena previsti. Per chi invece è già in Italia, il centro sportivo della Continassa dovrebbe riaprire fra martedì e mercoledì con sedute facoltative. Sul campo dovrebbero essere previsti un preparatore atletico e un medico e ai calciatori sarà consentito fare la doccia al J Hotel dove dispongono di stanze singole.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook