Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Zanardi resta stabile, ma si valuta il risveglio dal coma: dubbi sul quadro neurologico
SIENA

Zanardi resta stabile, ma si valuta il risveglio dal coma: dubbi sul quadro neurologico

incidente, Alex Zanardi, Sicilia, Sport
Alex Zanardi

Non ci sono cambiamenti, secondo quanto si apprende, nella situazione generale di Alex Zanardi, ricoverato dal 19 giugno scorso nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario dello Scotte di Siena. L’ex pilota di Formula 1, che da quando è in ospedale, è stato sottoposto a tre interventi da parte dello staff di specialisti che lo stanno seguendo, è ancora in coma farmacologico.

Una condizione dalla quale i medici potrebbero decidere di farlo uscire per capire quale è il quadro complessivo sull'aspetto neurologico dopo il violento impatto della handbike che stava guidando, con il tir nella strada provinciale del comune di Pienza.
Intanto continua l’attenzione di chi apprezzando Zanardi fa silenziose manifestazioni di solidarietà.

Davanti all’ingresso del policlinico senese sono apparsi una bandiera tricolore con un «Forza Alex siamo tutti con te " e un paio di striscioni con su scritto «Angelo non mollare, sei il nostro guerriero» e «Angiolè te vulimm bene».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook