Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Juventus-Napoli, azzurri in isolamento: si rispetta la decisione dell'Asl
SERIE A

Juventus-Napoli, azzurri in isolamento: si rispetta la decisione dell'Asl

coronavirus, juve, napoli, Sicilia, Sport

Non ci sono al momento segnali dal Napoli di un possibile cambio di decisione in merito alla partenza per Torino per la sfida contro la Juventus che per la Lega di Serie A resta in programma stasera.

La squadra è stata messa in isolamento dall’Asl per i contatti diretti di tutti i
calciatori con i due positivi Zielinski ed Elmas e quindi non è prevista una partenza per Torino. Fonti del club azzurro ricordano che la trasferta sarebbe la perfetta replica del viaggio del Genoa verso il San Paolo, con due positivi lasciati a casa ma poi un focolaio esploso nei giorni dopo la partita e
che ha innescato i contagi nel Napoli.

Nonostante il Napoli non sia partito per Torino, bloccato dalla Asl dopo le positività al Covid-19 di Zielinski ed Elmas, la Juve non ha cambiato di una virgola il suo programma pre-partita. Dopo aver fatto sapere ieri di voler scendere comunque in campo questa sera alle 20.45 all’Allianz Stadium con la prima squadra e aver incassato in qualche modo il 'via liberà dalla Lega Calcio, i bianconeri questa mattina hanno svolto la normale rifinitura agli ordini del tecnico Andrea Pirlo sottoponendosi, come da protocollo, ad un secondo giro di tamponi.

La squadra andrà in ritiro al J Hotel e, salvo colpi di scena, questa sera sarà in campo in attesa di un 3-0 a tavolino che sembra inevitabile. Sui suoi canali social, la Juve dà appuntamento questa sera allo Stadium con una foto di Cristiano Ronaldo: stavolta per vincere, i campioni d’Italia probabilmente non avranno bisogno di un suo gol.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook