Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Milan vince il derby dopo 4 anni, 2-1 all'Inter con doppietta di Ibrahimovic
SERIE A

Il Milan vince il derby dopo 4 anni, 2-1 all'Inter con doppietta di Ibrahimovic

calcio, serie a, Sicilia, Sport
Zlatan Ibrahimovic

Il Milan torna a vincere il derby della Madonnina dopo quattro anni e fa 4 successi su 4 partite disputate, volando in testa alla classifica a punteggio pieno. La doppietta di Ibrahimovic è fatale per la squadra di Conte, a cui non basta la fiammata del solito Lukaku, sprecone però negli ultimi istanti di gara. Il 2-1 finale certifica il grande momento della formazione di Pioli, mentre lascia l’amaro in bocca a quella nerazzurra.

L’equilibrio a San Siro si rompe dopo una dozzina di minuti dal fischio d’inizio: l’ex giallorosso Kolarov stende Ibrahimovic in area concedendo un calcio di rigore ai rossoneri. Lo stesso svedese si lascia prima ipnotizzare da Handanovic, poi ribadisce in rete la respinta portando avanti i suoi.

Neanche tre minuti più tardi arriva il raddoppio del Milan, ancora ad opera di Ibra, stavolta con un tap-in sotto porta su assist di Leao. L’Inter fa fatica a rialzare la testa e ad uscire dal guscio, ma al 29' trova la fiammata giusta per riaprire la gara: Perisic sfonda a sinistra e crossa basso, Donnarumma tocca soltanto favorendo però il tocco a porta vuota di Lukaku, che firma il quarto gol in altrettante gare.

Nella ripresa la squadra di Conte continua a premere e sfiora il pareggio al 60' con Hakimi, che di testa manda a lato di un soffio su cross di Vidal. A poco più di un quarto d’ora dalla fine, episodio molto dubbio in area rossonera: viene assegnato un rigore all’Inter per contatto tra Donnarumma e Lukaku, poi il Var cancella la decisione dell’arbitro per un fuorigioco dello stesso belga, che però sembra esser favorito da un rimpallo propiziato da Kjaer e non da un tocco di un compagno. Vibranti le proteste dei nerazzurri. In pieno recupero Lukaku avrebbe comunque la palla del pareggio, ma la spreca calciando malamente fuori a pochi passi da Donnarumma.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook