Venerdì, 26 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Turno infrasettimanale: il Milan salva il primato, l’Inter si fa sotto e la Juve frena contro l’Atalanta
SERIE A

Turno infrasettimanale: il Milan salva il primato, l’Inter si fa sotto e la Juve frena contro l’Atalanta

I nerazzurri battono il Napoli grazie a un rigore di Lukaku e rosicchiano altri due punti alla capolista rossonera, bloccata fuori casa dal Genoa, portandosi ad appena un punto. I bianconeri vanno in vantaggio con l'Atalanta grazie a Chiesa ma poi sbagliano il rigore decisivo con Ronaldo dopo l’1-1 di Freuler
atalanta, calcio, genoa, inter, juventus, milan, napoli, Cristiano Ronaldo, Davide Calabria, Federico Chiesa, Lorenzo Insigne, Mattia Destro, Pierluigi Gollini, Remo Freuler, Romelu Lukaku, Sicilia, Sport
Romelu Lukaku

Turno infrasettimanale favorevole all’Inter di Conte. I nerazzurri battono di misura il Napoli grazie a un rigore di Lukaku nella ripresa e a un super Handanovic. I partenopei non demeritano ma pagano anche l’inferiorità numerica per gran parte della ripresa: Insigne protesta dopo l’assegnazione del rigore e l’arbitro lo manda anzitempo sotto la doccia. Disco... giallo per il Milan che non passa a Genova contro i Grifoni. Giornata speciale per Mattia Destro, che trafigge due volte la capolista, ma non basta. Il Milan rimonta entrambe le volte lo svantaggio grazie alle reti dei difensori Calabria e Kalulu. Nell'anticipo pomeridiano, la Juve non era riuscita ad andare oltre al pari (1-1) contro l’Atalanta. Dopo la rete di Chiesa, i nerazzurri avevano pareggiato con Freuler. I bianconeri avrebbero avuto nuovamente il match-point, ma Cristiano Ronaldo si fa ipnotizzare da Gollini: secondo rigore sbagliato in Italia dopo quello parato da Sorrentino).

Le altre gare

La Fiorentina riacciuffa il Sassuolo (passato in vantaggio con Traorè) grazie a un rigore di Vlahovic. Parma e Cagliari s’impantanano in uno scialbo 0-0, mentre il Verona non riesce a rimontare lo 0-2 targato Ekdal-Verre contro la Samp. La rimonta scaligera si ferma al rigore di Zaccagni. Tra i padroni di casa espulso Barak. La partita più scoppiettante del turno infrasettimanale si gioca tra Spezia e Bologna: Nzola lancia gli spezzini con una doppietta, ma i felsinei risalgono fino al 2-2 grazie alle reti di Dominguez e Barrow. L'attaccante ex Atalanta ha anche la possibilità di realizzare la doppietta ma sbaglia il rigore in pieno recupero. Oggi chiude il turno la Roma contro il Torino.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook